Un anno di Romagna & Dintorni Cult!

RD-CULT-ottobre-2015
Con questo numero di ottobre, R&D Cult compie il primo anno di vita. Partiti in forma un po’ sperimentale sullo slancio e la speranza che Ravenna e la Romagna diventassero capitale europea della cultura nel 2019, da bravi romagnoli anche dopo la sconfitta abbiamo continuato a coltivare un’idea di territorio interconnesso, che affondando le proprie radici identitarie nella propria cultura (che si parli di lingua, poesia, cibo o tradizioni musicali) guardasse al futuro con nuovi denominatori comuni, come la ricerca, l’avanguardia teatrale, l’attenzione per l’arte, la musica.

In quest’anno siamo usciti regolarmente, ogni mese, e abbiamo raccontato di festival da migliaia di spettatori e rassegne per pochi appassionati, abbiamo recensito dischi e libri, abbiamo intervistato ospiti e protagonisti della scena romagnola. Il ritratto che ne esce di questa terra è, ci pare, a dir poco lusinghiero in termini di produzione e circolazione, sia per quantità sia per qualità. E il nostro personalissimo bilancio, lasciatecelo schietto, è venato di un certo orgoglio. I tempi non sono i più facili per l’editoria, ma noi siamo riusciti a resistere con un nuovo giornale gratuito innanzitutto grazie alle persone, agli inserzionisti, che hanno creduto nel progetto e hanno trovato nel prodotto editoriale un mezzo di comunicazione interessante anche per le loro attività (sempre grazie a loro). Non solo, in questo anno siamo riusciti a costruire nuove collaborazioni, soprattutto sul versante della musica, a consolidarne altre, perle pagine dell’arte, ed è stata l’occasione per ognuno di noi a mettere in gioco le proprie competenze perciò che più ci appassiona. Ogni telefonata o mail ricevuta per dirci bravi, chiederci la pubblicazione di una notizia, una partnership o semplicemente dove poter trovare il giornale per noi è stato motivo di sincera soddisfazione. Un anno fa chiedevamo aiuto a tutti voi per farci crescere, segnalarci eventi, aiutarci ad allargare lo sguardo. Un anno dopo non possiamo che ringraziarvi per tutto e chiedere di continuare a farlo anche per l’anno a venire.
 
Sfoglia un anno di Romagna & Dintorni Cult
 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *