Home » Notizie » È uscito per le edizioni Reclam il volume di Paolo Bolzani “Cronache e racconti di architettura a Ravenna e in Romagna”

È uscito per le edizioni Reclam il volume di Paolo Bolzani “Cronache e racconti di architettura a Ravenna e in Romagna”

Scritto da Reclam | Notizie | 25 mag, 2012| Nessun commento »

Copertina libro Cronache e Racconti di Architettura

Presentazione pubblica giovedì 31 maggio,

alle 18.30, nelle Cantine di palazzo Rava del Gruppo Ravimm, in via di Roma 117 a Ravenna

 

Cronache e racconti di architettura a Ravenna e in Romagna è un volume nato dalla raccolta di una serie di articoli, redatti da Paolo Bolzani dal 1998 al 2011 per le edizioni Reclam. Svelato in anteprima lo scorso 4 maggio nella sede ravennate dell’Ordine degli Architetti, verrà presentato giovedì 31 maggio, alle 18,30 nelle Cantine di palazzo Rava, in via di Roma 117 a Ravenna. 

Saranno presenti Gabrio Maraldi, assessore all’Urbanistica del Comune di Ravenna, e gli architetti  Emilio Rambelli e Paolo Focaccia.

In tredici anni Bolzani con le conoscenze dello storico e del saggista, con l’esperienza dell’architetto e gli occhi del fotografo ha ricucito le vicende salienti della città, attraverso le grandi architetture e i piccoli episodi urbani, ricercando nessi e significati nelle trasformazioni urbane recenti, così come nelle scelte di pianificazione del Novecento.

Il volume introdotto dagli scritti di Nullo Pirazzoli, docente universitario, già presidente dell’Ordine degli architetti della provincia di Ravenna e di Beppe Errani, giornalista, consigliere nazionale dell’Ordine è corredato da circa 260 schede di architettura e urbanistica, dotate di un ricco apparato iconografico, fra cui oltre 70 tavole a colori fuori testo. Il libro raccoglie in ordine cronologico rubriche e cronache pubblicate nelle pagine dei settimanali “Ravenna & Ravenna”, “Ravenna & Dintorni” poi nella rivista mensile “Trova Casa”.

Sfogliando il volume ci si immerge nella dimensione pubblica degli spazi urbani indagata insieme alla scoperta dei modi dell’abitare dei cittadini ravennati  e di alcune città della Romagna (Faenza, Cesena, Santarcangelo, Alfonsine, Bagnacavallo, Russi, Cervia e Milano Marittima), fino a Iesi, in una galleria di stili, di memorie familiari, di modelli di vita domestica, in equilibrio fra tradizione e tendenze del momento, fino alle soglie delle nuove sensibilità ambientali e alle frontiere aperte dalle regole della sostenibilità e dell’innovazione tecnologica.

Nelle pagine si susseguono avvenimenti riferibili a edifici storici e vicende relative a grandi e piccoli committenti, si riconoscono inoltre opere di famosi progettisti e capaci professionisti che operano in città e in Romagna come in tutto il Paese, in un repertorio di esperienze che restituisce fedelmente umori e passioni della vita cittadina.

L’occhio attento del lettore può trovare la genesi di interventi e riqualificazioni compiute, ma anche edifici oggi mancanti all’appello e progetti annunciati e non realizzati, può rileggere gli esiti di dibattiti accesi e dichiarazioni di intenti.

Cronache e racconti di architettura diventa così un utile strumento di conoscenza e di restituzione della complessità degli ambienti urbani plasmati e vissuti dai cittadini, nella dimensione pubblica e in quella privata.

Paolo Bolzani, architetto, dal 1990 si dedica ad  una feconda attività pubblicistica, mentre svolge la professione nell’ambito del restauro e degli allestimenti museali, affiancandola con l’impegno didattico alla facoltà di Conservazione dei beni culturali dell’università di Bologna come professore a contratto di museologia archeologica.

Il volume è distribuito nelle librerie di Ravenna e della Romagna ed è disponibile presso la sede di Reclam in viale della Lirica 43 a Ravenna.

 

   

 

Lascia un commento