Passione e collaborazione: il successo dello spettacolo di beneficenza Finché giudice non ci separi per Lucé Onlus


20151023_225442Grazie! Ecco la semplice e commossa risposta da parte della Fondazione Lucé alla grande partecipazione dei ravennati che venerdì 23 ottobre hanno affollato il teatro Alighieri per lo spettacolo Finché giudice non ci separi, messo in scena in anteprima nazionale per sostenere l’organizzazione locale che si occupa di assistenza oncologica. La vendita di ben 643 biglietti, per un teatro da tutto esuarito, consentirà a Lucè di portare avanti il progetto che da 12 anni la vede impegnata a migliorare la vita dei malati di cancro. Lo spettacolo che debutterà presto a Roma – una commedia brillante con Nicolas Vaporidis, Luca Angeletti, Augusto Fornari, che firma anche la regia, Toni Fornari e Laura Ruocco (presidente della stessa Lucè) –  è stata l’occasione proprio per aggiornare il pubblico sull’attività e spiegare le novità di questa fondazione onlus.


Reclam ha collaborato all’evento all’insegna di due parole magiche Passione e Collaborazione! “Quando Laura Ruocco mi ha chiesto se volevo collaborare alla realizzazione di  questa serata – dice Claudia Cuppi – per la parte della comunicazione e  del coinvolgimento di altre aziende interessate a sostenere il progetto Lucè, era circa l’inizio di settembre, in quel momento, Laura non lo sa,  ma ho subito pensato a cosa dovevo fare in azienda nei due mesi scarsi che avevo davanti (ovvero fare uscire 8 numeri del settimanale Ravenna&Dintorni, 2 numeri del mensile Romagna&Dintorni Cultura, 2 numeri della rivista Casa Premium fra cui l’edizione speciale numero 100,
il Catalogo della Stagione di Prosa dell’Alighieri che parte il 5 novembre, il catalogo della stagione dei piccoli, Le arti della marionetta che parte questa domenica, il nuovo PORTAGIORNALE COFFE BREAK che esce a fine mese) e le ho risposto sì, puoi contare su di noi!” Ecco per dire che certe cose, belle e buone, come questa, che toccano la nostra sensibilità più profonda si fanno così, con la spinta della passione anche in tempi impossibili. Quindi passione e collaborazione, la stessa che ci hanno messo le aziende che hanno aderito al progetto offrendo il loro sostegno e che non ci stanchiamo di  ringraziare, tutti insieme:  l’Istituto Oncologico Romagnolo, IOR e il dott Mario Pretolani il GYMNASIUM E  l’ACCADEMIA DEL MUSICAL  che a messo a disposizioni i ragazzi per l’accoglienza in teatro la tipografia SCALETTA di Matteo Servili che ha stampato il materiale realizzato da Reclam, NATURA SI, il grande supermercato del biologico di Ravenna e Forlì di  Ettore e Nicolò Bertaccini che hanno anche  messo a disposizione per gli spettatori i buoni sconto distribuiti  all’ingresso Marcello Casadio della gioielleria SIANELLI  e Claudia e Gianni Greco dell’OTTICA GRECO, che hanno collaborato alla messa in scena dello spettacolo e quello che è stato messo a disposizione per lo spettacolo di Ravenna sarà poi utilizzato anche a Roma, VITTORIA PARRUCCHIERI per le acconciature di Laura Ruocco Infine un ringraziamento pieno di gusto lo riserviamo ai ristoranti che hanno dato la loro ospitalità alla compagnia il ristorante dell’ALBERGO CAPPELLO, il LABIRINTO DEL GUSTO di via Mentana e LA CORTE CABIRIA che ci ha ospitato dopo lo spettacolo.
 
Ecco le foto della serata.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *