SeDici Architettura 2016, giovedì 21 aprile Mauro Crepaldi e MIDE Architetti a Forlì nello showroom Oggetti D'Autore

Crepaldi_Polo cimiterialeMauro Crepaldi (Copparo, Ferrara) e lo studio MIDE Architetti (Stra, Venezia) sono i protagonisti del secondo incontro di quest’anno del ciclo “I 16 – SeDici Architettura”, in calendario giovedì 21 aprile allo showroom Oggetti D’Autore, in via Martoni 54 a Forlì. La rassegna è organizzata e documentata dalla rivista dell’abitare Casa Premium e dalla società editoriale e di comunicazione Reclam, con il patrocinio degli Ordini professionali degli architetti e ingegneri di Ravenna e Forlì anche ai fini formativi.

 
Nuova edizione annuale per i “SeDici Architettura”, gli incontri-confronti fra protagonisti esperti ed emergenti della progettazione contemporanea. La rassegna è ideata da un comitato scientifico composto da Gianluca Bonini e Giovanni Mecozzi (Nuovostudio-Ravena) e Filippo Pambianco (Cavejastudio – Forlì) e organizzata dalla rivista dell’abitare Casa Premium e dalla società editoriale e di comunicazione Reclam, con il patrocinio degli Ordini professionali degli architetti e ingegneri di Ravenna e Forlì anche ai fini formativi. Anche quest’anno le conferenze avranno luogo, da metà marzo a novembre 2016, in spazi prestigiosi nelle città del territorio romagnolo fra Ravenna, Forlì, Faenza, Castrocaro Terme, Cervia, Cesena.
Fra le novità dell’edizione 2016 in ogni serata, oltre alle due conferenze, è prevista anche una breve tavola rotonda, con gli ospiti della serata ed esperti invitati per l’occasione su temi di particolare attualità nei campi dell’urbanistica, dell’architettura e dell’edilizia.
 
 
Il secondo incontro del calendario 2016 è in programma giovedì 21 aprile nello showroom Oggetti D’Autore di Forlì (via Martoni 54). I protagonisti della serata saranno l’architetto Mauro Crepaldi (Copparo, Ferrara) e lo studio MIDE Architetti (Stra, Venezia).
 
 
Classe 1975, laureato in architettura all’Università di Ferrara, Mauro Crepaldi collabora con lo studio ferrarese di Antonio Ravalli fino al 2007 partecipando a vari progetti nazionali e internazionali. Oggi è responsabile dell’ufficio progettazione della Patrimonio Copparo srl, società “in house” del Comune di Copparo per la quale ha realizzato interventi pubblici di recupero, restauro, edificazione per l’ex Pretura, ex Carceri, Uffici anagrafe e servizi per i cittadini, polo cimiteriale.
 
Casale a Montecarlo - Toscana
MIDE Architetti è uno studio fondato dai giovani progettisti Fabrizio Michielon e Sergio de Gioia che ha sede a Stra, nell’area metropolitana di Venezia. Si occupa di interventi urbanistici, d’architettura e d’interni con particolare attenzione ai temi della sostenibilità ambientale e energetica. Fra i progetti di rilievo quelli dedicati ad importanti aziende quali Volvo Truks, Renault Truks, Interbrau, Ipercoop, Benetton ed enti locali, dalla Regione Emilia Romagna ai comuni di Mirandola e Mira.
 
Dopo gli interventi dei relatori, seguirà la tavola rotonda “Il peso della sostenibilità”: Minimo impatto ambientale massimo risparmio energetico, fra necessità e convenienza, dove sta l’equilibrio? Dialogo fra i relatori della conferenza e l’architetto Paolo Rava (A+4 Studio, Faenza e delegato Associazione Nazionale Architettura Biecologica), a cura della rivista dell’abitare “Casa Premium”.
 
In occasione della conferenza del 21 aprile, sarà distribuito il nuovo numero della rivista: come di consueto un fascicolo di 80 pagine, nel nuovo grande formato, ricco di immagini e dedicato – con articoli e servizi di qualificati giornalisti ed autori specializzati – a tutte le declinazione dell’abitare e del vivere urbano, fra architetture domestiche, urbanistica, topografia, storia e paesaggio, stile e design, società ed economia.
 
La serie di conferenze è resa possibile grazie al fondamentale sostegno di TBT, Fitos e Arka, e con la collaborazione di ASPPI. Aziende partner: Pandolfa, Terme di Castrocaro, Oggetti D’Autore, Studio T.
 
Prossimo appuntamento, giovedì 19 maggio nello showroom Studio T (Russi, Ravenna), con Rossi&Tarabella (Milano) e Ciclostile Architettura (Bologna).
 
Programma della serata: ore 20, apertura e registrazione crediti formativi; ore 20.30, saluto dell’azienda sponsor Oggetti D’Autore; ore 20.40, intervento di MIDE Architetti (Venezia); ore 21.20, intervento di Mauro Crepaldi (Ferrara); ore 22.15, tavola rotonda; ore 23, saluto conviviale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *