SeDici Architettura, giovedì 17 settembre ai Magazzini del Sale di Cervia con Antonio Ravalli e Pulelli / Valbonesi

Antonio Ravalli webAntonio Ravalli (Ferrara) e Pulelli / Valbonesi (Cesena) sono i protagonisti del sesto incontro del ciclo “I 16 – SeDici Architettura”, in calendario giovedì 17 settembre nei Magazzini del Sale di Cervia (affacciati sul canale delle saline, in via Nazario Sauro). La conferenza è promossa dalla rivista Casa Premium e dalla società editoriale Reclam, in collaborazione con Nuovostudio di Ravenna e Archibiotico di Forlì e con il patrocinio di: Comuni di Ravenna, Cervia, Lugo, Forlì, Cesena, Ravenna 2015. Il ciclo è riconosciuto dagli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri di Ravenna e di Forlì-Cesena.


 
Terza edizione della rassegna dedicata al ruolo e alle prospettive dell’Architettura contemporanea. Il ciclo di conferenze 2015 “I 16 – SeDici Architettura” si è aperto all’insegna di molte novità sia nell’ambito dell’organizzazione della rassegna – che vede eventi in varie città della Romagna – sia per la testata editoriale TrovaCasa Premium – che da quest’anno è diventata Casa Premium, con nuovi contenuti e una nuova veste grafica, e come nelle passate edizioni promuove e documenta i singoli eventi. Confermata la formula di successo degli otto incontri ognuno dei quali dedicato a due diverse realtà del “fare” Architettura, una già carica di esperienza e l’altra emergente, in calendario otto gli appuntamenti dal 19 febbraio al 19 novembre, fra Ravenna, Forlì, Lugo, Cusercoli, Cervia e Cesena.
 
Il sesto incontro in calendario è in programma giovedì 17 settembre ai Magazzini del Sale di Cervia, imponenti edifici di archeologia industriale legati alla tradizione del sale e affacciati sul canale delle saline, che fanno da cornice molto suggestiva ed evocativa all’evento. I protagonisti della serata saranno gli architetti Antonio Ravalli (Ferrara) e Pulelli / Valbonesi (Cesena).

 
Antonio Ravalli, laureato in architettura all’Università di Firenze, nel 1992 fonda a Ferrara lo studio Antonio Ravalli Architetti. Fin dagli esordi si interessa dei processi di trasformazione del paesaggio urbano e territoriale sia in macro che microscala, ricercando nuove chiavi interpretative del sapere tradizionale tipico dell’architettura minore. Progetta e realizza interventi urbani complessi in Italia e all’estero secondo criteri di plurifunzionalità, complementarità tra pubblico e privato, obiettivi ed usi temporanei e trasformabili. Ravalli affianca all’attività professionale quella nel campo della ricerca e della didattica. Suoi saggi e lavori sono pubblicati in numerose riviste di settore.
 
Pulelli_Valbonesi webLaureati in architettura a Cesena, Giovanni Pulelli e Agnese Valbonesi, dopo varie esperienze, anche all’estero, entrano a far parte, come seconda generazione di progettisti a fianco del noto professionista cesenate Fiorenzo Valbonesi, fondando lo studio asv3 srl. Entrambi si occupano di progettazione e direzione lavori per committenze pubbliche e private con particolare attenzione alla ricerca di soluzioni tecnologiche e formali, sempre innovative e qualitative, ma sempre fortemente correlate al contesto naturale, umano e storico in cui si inseriscono.
 
In occasione della conferenza del 17 settembre a Cervia, sarà presentato in anteprima il numero 100 della rivista dell’abitare Casa Premium. Un’edizione speciale di 130 pagine, dedicata ad una serie di curiosi sguardi d’autore sulla città, il paesaggio e gli stili di vita, attraverso parole inedite e immagini originali.
 
La serie di conferenze è resa possibile grazie al fondamentale sostegno di Fitos, Tavar, Edilpiù, Oggetti d’Autore e Ciicai.
 
L’appuntamento successivo si terrà giovedì 15 ottobre, dalle ore 20, al Palazzo del Capitano di Cesena, con Alessandra Chemollo (Marghera, VE) e lo Studio Ecrù (Parma).
 
Programma della serata: ore 20, apertura e registrazione crediti formativi; ore 20.30, saluto dell’azienda sponsor; ore 20.45, intervento di Giovanni Pulelli e Agnese Valbonesi (Cesena); ore 21.45, intervento dell’architetto Antonio Ravalli (Ferrara); ore 22.45, breve spazio interventi del pubblico e saluto conviviale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *